Olio di pesce e vitamina E

By Plear, The Raw Feeding Community
Gli acidi grassi Omega 3 sono molto importanti nella dieta del proprio animale domestico e devono essere integrati. Spesso infatti, indipendentemente dal tipo di alimentazione -crocchette, umido, casalinga o una dieta cruda- con cui nutrite il vostro animale, il loro cibo, da solo, non contiene abbastanza acidi grassi omega 3. Integrare nella dieta del proprio cane o gatto olio di pesce può promuovere la salute della cute e del mantello, del cuore, del cervello, degli occhi e dei reni.
Per i cani e i gatti il modo migliore per ottenere gli acidi grassi omega 3  è con l’olio di pesce, essendo l’opzione per loro più biodisponibile. Questo perché l’olio di pesce contiene acido eicosapentaenoico (EPA) e acido docosaesaenoico (DHA). Altre fonti di omega 3 come i semi di chia, semi di lino o noce contengono acido alfa-linolieco (ALA), che deve essere prima convertito in EPA e DHA affinché il corpo possa utilizzarlo, ma dal momento che l’olio di pesce contiene EPA e DHA, il corpo non deve compiere alcuno sforzo aggiuntivo per convertirli.
EPA e DHA hanno molti benefici, ma anche degli svantaggi. Si tratta, infatti, di grassi polinsaturi, ciò significa che sono altamente instabili e veloci da ossidare. In altre parole, l’olio di pesce diventa rancido rapidamente se esposto all’ossigeno e può provocare l’ossidazione cellulare dopo che il cane o il gatto lo consuma. L’ossidazione cellulare provoca radicali liberi nel corpo. Troppi radicali liberi nel corpo sono stati associati a molte condizioni degenerative, tra cui invecchiamento accelerato, infiammazione, cellule nervose danneggiate nel cervello e DNA cellulare danneggiato.

Prevenzione dell’ossidazione prima dell’alimentazione


L’olio di pesce prodotto e conservato correttamente avrà meno possibilità di ossidarsi. Il modo migliore per prevenire l’ossidazione è scegliere olio di pesce in perle, che impedisce l’esposizione all’ossigeno … o se si utilizza un olio di pesce in bottiglia , si dovrebbe conservare la bottiglia in frigorifero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...